Blog

Abbonarsi a






Sì, ho letto e accetto le Note legali*

Eliminar el término: sindrome dell’ovaio policistico sindrome dell’ovaio policistico
Donazione di ovociti

Ho la sindrome dell’ovaio policistico, potrò diventare madre?

Settembre è il mese dedicato a dare visibilità alla sindrome dell’ovaio policistico (SOP), un disturbo molto comune, di cui si parla poco. Una delle principali domande che le donne si pongono quando viene detto loro che hanno un ovaio policistico è: influirà sulla mia fertilità? Per rispondere a questa domanda, è essenziale comprendere la differenza tra la sindrome dell’ovaio policistico (SOP) e l’ovaio policistico (O.P.).

Trattamento di fertilità
Clinica di Reproduzione Asistita

Prima, durante e dopo il trattamento di fertilità

Durante il corso di un trattamento di fertilità come la fecondazione in vitro, con i propri ovuli o con l’aiuto di una donatrice, i pazienti attraversano un periodo che è associato a un ottovolante di emozioni. La speranza è di rimanere incinta nel minor numero di tentativi. Bisogna tenere in conto che il successo di un trattamento di fertilità e, quindi, dell’impianto dell’embrione, dipende da molti fattori. Durante questo processo, molte pazienti vogliono favorire il successo del processo riproduttivo e chiedono consigli (sia su Internet che tra i loro amici più cari) per migliorare la loro fertilità. Non tutti i consigli seguono

transfer embrionario
Laboratorio

Transfer embrionario: È meglio trasferire un solo embrione o più di uno?

Esiste attualmente un dibattito nel campo della riproduzione assistita riguardante il transfer embrionario e la decisione di trasferire un solo embrione o più di uno. Nelle nostre cliniche di fertilità del gruppo IVF-Life raccomandiamo il transfer di un solo embrione perché vogliamo ridurre il rischio di gravidanza gemellare senza diminuire le probabilità di successo. Abbiamo parlato con la dott.ssa Estefanía Rodríguez Ferradas, Co-direttrice Medica e Responsabile della Ricerca di IVF Donostia perché ci spieghi nel dettaglio cosa comporta il transfer di più di un embrione in un ciclo di riproduzione assistita.

ICSI
Laboratorio

ICSI: Tecniche di riproduzione assistita

Il passare degli anni influisce drasticamente sulla riserva ovarica della donna, tuttavia, anche se nell’uomo non si verifica mai una cessazione nella produzione di gameti, numerosi studi hanno dimostrato che vi è una diminuzione della qualità spermatica direttamente correlata all’età. Leonor Ortega, direttrice del laboratorio de IVF-Spain, ci parla della tecnica di riproduzione assistita ICSI, che si utilizza nel 95% dei casi nella clinica IVF-Spain Alicante.

Perché non rimango incinta
Fattore femminile

Perché non rimango incinta?

Articolo supervisionato dal team medico della clinica IVF-Spain. Non è facile essere ottimiste quando desideriamo essere madri e non possiamo. La speranza di poterlo essere, andare da un medico, provarci e riuscirci si mescola a desideri forti e distruttivi. In quei momenti ti domandi: “Perché non rimango incinta? La risposta è che sulla fertilità possono influire diversi fattori.

Clinica di Reproduzione Asistita

La selezione embrionale

La selezione embrionale viene effettuata in laboratorio. Il miglior embrione viene selezionato sulla base dello sviluppo giornaliero dell’embrione. Ma quali criteri dovrebbe usare un embriologo per selezionare l’embrione migliore? In questo articolo parliamo con gli specialisti di embriologia della clinica IVF-Spain.

madri single
Clinica di Reproduzione Asistita

Madri single per scelta: Trattamenti di fertilità

Con l’eliminazione dei tabù e la maternità posticipata, non ci deve stupire il fatto che la donna attuale, autonoma e con l’aiuto della scienza, decida di non rinunciare al desiderio di diventare mamma. Non deve nemmeno stupire che IVF-Spain abbia incrementato il numero di trattamenti di fertilità per madri single rispetto all’anno precedente raggiungendo i 10% dei trattamenti totali.

assisted hatching
Clinica di Reproduzione Asistita

Assisted hatching: cos’è e in quali casi è indicato?

L‘impianto dell’embrione rappresenta uno dei passi più importanti in un trattamento di riproduzione assistita. In molti casi, quando tutti i possibili fattori sono stati esclusi e l’embrione è stato studiato, ma non si ottiene l’impianto, si raccomanda di eseguire la tecnica di  assisted hatching per escludere la presenza di una membrana esterna ispessita (chiamata zona pellucida) che ostacola l’uscita dell’embrione e impedisce l’adesione cellulare all’utero.

síntomas betaespera
Non categorizzato

Attesa della beta hcg e sintomi: come sopravvivere?

Non è una novità che il periodo di attesa della beta hcg, il tempo che intercorre tra il transfer dell’embrione e il risultato del test di gravidanza, è la fase più difficile durante un trattamento di fertilità. In IVF-Spain vogliamo spiegarti i sintomi che si presentano durante questo processo e darti qualche consiglio per aiutarti ad affrontare l’attesa delle beta hcg. Per farlo, abbiamo parlato con la nostra specialista Raquel Pascual, infermiera e psicologa della clinica IVF-Spain di Madrid.