Blog

Abbonarsi a






Sì, ho letto e accetto le Note legali*

fattore maschile
Fattore maschile

Cos’è il fattore maschile

Tra le cause di infertilità, il fattore maschile costituisce all’incirca il 40%. La qualità anomala del seme interessa sostanzialmente la metà delle coppie con problemi di fertilità. Dato che in questi casi le possibilità di gravidanza naturale si riducono considerevolmente, il fattore maschile dev’essere meticolosamente valutato.

tratamiento de fertilidad personalizado
Clinica di Reproduzione Asistita

L’importanza di un trattamento di fertilità personalizzato

Alla IVF-Spain siamo coscienti che ogni paziente è unico. Per questo motivo è molto importante poter offrire una medicina che si adatti a ciascuna persone. Tutti i nostri trattamenti sono personalizzati: tengono in conto i precedenti della paziente e la sua storia medica, così come altri aspetti quali disponibilità per raggiungere il nostro centro, soprattutto quando parliamo di pazienti internazionali che non risiedono nel nostro paese.

infertilidad masculina
Fattore maschile

Infertilità maschile: cause, analisi e terapie

Conseguire il concepimento è un processo complesso. Secondo dati internazionali, il 15% delle coppie di tutto il mondo soffre di problemi di infertilità. Quando entrambi i membri non possono avere figli, oltre a studiare la donna, si studia anche l’uomo. Se hai problemi a rimanere incinta, ti interesserà sapere che all’incirca il 33% delle cause sono dovute a infertilità maschile. Ne parliamo con la dott.ssa Llanos Medrano, embriologa senior del gruppo cliniche IVF-Life.

cancro ivfspain
Non categorizzato

Diventare madre dopo un cancro

Ricevere la diagnosi di cancro al seno può essere un’esperienza traumatica e assolutamente devastante. Soprattutto per chi ancora desidera essere madre contando solo sui propri mezzi. Secondo i dati pubblicati dalla Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ogni anno nel mondo si diagnosticano 1,38 milioni di casi di cancro al seno, che diventa, così, la malattia più comune tra le donne di tutto il pianeta.

Aborti ripetuti
Clinica di Reproduzione Asistita

Aborti ripetuti: come posso evitarli?

Gli aborti ripetuti sono una delle cause principali per cui le pazienti si rivolgono a un medico specialista di fertilità. In circa il 20-25% delle gravidanze si produce un aborto spontaneo. Per aborto spontaneo intendiamo ciò che accade prima della 20ª settimana di gestazione. Quando si ripetono più di un aborto spontaneo, parliamo di aborti ripetuti. Sebbene la società medica non abbia una definizione definitiva, normalmente, si parla di aborti ripetuti quando si ha la perdita di tre o più gravidanze consecutive prima della 20ª settimana di gestazione. D’altra parte, alcuni sostengono che ci si trova davanti a un caso

Stress Kinderwunschbehandlung
Non categorizzato

Stress durante un trattamento di fertilità: Come ridurlo?

L’infertilità ti sospinge verso una montagna russa di emozioni. Colpa, vergogna, rabbia, impotenza o incertezza sono sentimenti che aumentano i livelli di stress durante un trattamento di fertilità. I pazienti cercano solamente di capire perché qualcosa di così semplice per gli altri, per loro comporta, invece, tanto logorio emotivo. Senza dimenticare, poi, che devono rassegnarsi a medicalizzare un processo così intimo com’è la procreazione.

Eliminar el término: sindrome dell’ovaio policistico sindrome dell’ovaio policistico
Donazione di ovociti

Ho la sindrome dell’ovaio policistico, potrò diventare madre?

Settembre è il mese dedicato a dare visibilità alla sindrome dell’ovaio policistico (SOP), un disturbo molto comune, di cui si parla poco. Una delle principali domande che le donne si pongono quando viene detto loro che hanno un ovaio policistico è: influirà sulla mia fertilità? Per rispondere a questa domanda, è essenziale comprendere la differenza tra la sindrome dell’ovaio policistico (SOP) e l’ovaio policistico (O.P.).

Trattamento di fertilità
Clinica di Reproduzione Asistita

Prima, durante e dopo il trattamento di fertilità

Durante il corso di un trattamento di fertilità come la fecondazione in vitro, con i propri ovuli o con l’aiuto di una donatrice, i pazienti attraversano un periodo che è associato a un ottovolante di emozioni. La speranza è di rimanere incinta nel minor numero di tentativi. Bisogna tenere in conto che il successo di un trattamento di fertilità e, quindi, dell’impianto dell’embrione, dipende da molti fattori. Durante questo processo, molte pazienti vogliono favorire il successo del processo riproduttivo e chiedono consigli (sia su Internet che tra i loro amici più cari) per migliorare la loro fertilità. Non tutti i consigli seguono