Sin título-4

Informazioni aggiornate su COVID-19

A partire dal 1° febbraio, si raccomanderà agli Stati membri dell’UE di eliminare le attuali restrizioni, che si basano sullo status COVID-19 nel paese di partenza del viaggiatore, e di sostituirle con restrizioni basate sullo status del viaggiatore.

Secondo questa decisione, tutte le restrizioni alla libera circolazione dovrebbero essere revocate per i viaggiatori in possesso di un certificato digitale COVID dell’UE che attesti che sono stati vaccinati con almeno due vaccini COVID-19 negli ultimi 270 giorni, un certificato di recupero COVID-19 rilasciato negli ultimi 180 giorni, o un risultato negativo di un test eseguito nelle ultime 72 ore se si tratta di una PCR o nelle ultime 24 ore se si tratta di un test rapido con antigene.

Per avere informazioni aggiornate sul viaggio, le esigenze del PCR all’entrata e all’uscita del paese di origine e di destinazione, clicca su questo link.

 

Manteniamo la possibilità della consulenza online

La telemedicina era già una realtà nel nostro centro. Tutti i pazienti che lo desiderano potranno continuare a effettuare la loro prima visita online. Puoi richiedere la tua consulenza online qui.